I mini-laboratori sono gratuiti, per i possessori di biglietto d'ingresso, a numero chiuso per 12 persone e dureranno 30 minuti circa ognuno.
La prenotazione è possibile: online, all'indirizzo e-mail info@einprositgrado.org, o direttamente alle casse nei giorni della manifestazione.

VENERDÌ 6 LUGLIO 2018
Diga e Lungomare Nazario Sauro

Ore 19.15
Fetta per...fetta: a macchina o al coltello?

La fetta perfetta è quella tagliata e assaporata all'istante, prima che inizi l'inevitabile processo di ossidazione. Ma qual'è meglio, quella tagliata a macchina – magari con con una classica Berkel azionata a mano – o quella tagliata al coltello dal San Daniele DOP  fissato ben in morsa? Ne parleremo insieme, dopo aver provato entrambe le versioni.
In abbinamento: Spumante Chardonnay Brut - Mulino delle Tolle

Ore 20.45 
San Daniele DOP e...la dolcezza di un insolito cremino
Sembra un paradosso: per esaltare la bontà del Prosciutto di San Daniele DOP, per il quale l'unico ingrediente oltre alla coscia del suino è il sale, si parla sempre di dolcezza. E allora, perché non provare un... “cremino”? Lo ha realizzato per Ein Prosit uno chef di San Daniele, Claudio De Stefano. Da assaporare e ricordare a lungo...
In abbinamento: Ribolla Gialla Brut - Ronchi San Giuseppe

Ore 22.15 
L'abbraccio tra i tagliolini e il San Daniele DOP
Tutti d'accordo, produttori, Consorzio, buongustai: il San Daniele DOP va assaggiato e gustato al naturale. Ma agli chef qualche licenza è concessa, purché con la loro creatività riescano ad esaltare la bontà del prodotto. Come nel caso dei tagliolini al San Daniele, un piatto divenuto ormai un classico.
In abbinamento: Spumante Rosè Metodo Classico - Tenuta di Angoris

SABATO 7 LUGLIO 2018
Diga e Lungomare Nazario Sauro

Ore 20.00
Fetta per...fetta: a macchina o al coltello?
La fetta perfetta è quella tagliata e assaporata all'istante, prima che inizi l'inevitabile processo di ossidazione. Ma qual'è meglio, quella tagliata a macchina – magari con con una classica Berkel azionata a mano – o quella tagliata al coltello dal San Daniele DOP  fissato ben in morsa? Ne parleremo insieme, dopo aver provato entrambe le versioni.
In abbinamento: Spumante Chardonnay Brut - Mulino delle Tolle

Ore 21.30
San Daniele DOP e...la dolcezza di un insolito cremino
Sembra un paradosso: per esaltare la bontà del Prosciutto di San Daniele DOP, per il quale l'unico ingrediente oltre alla coscia del suino è il sale, si parla sempre di dolcezza. E allora, perché non provare un... “cremino”? Lo ha realizzato per Ein Prosit uno chef di San Daniele, Claudio De Stefano. Da assaporare e ricordare a lungo...
In abbinamento: Ribolla Gialla Brut - Ronchi San Giuseppe

Ore 23.00
L'abbraccio tra i tagliolini e il San Daniele DOP
Tutti d'accordo, produttori, Consorzio, buongustai: il San Daniele DOP va assaggiato e gustato al naturale. Ma agli chef qualche licenza è concessa, purché con la loro creatività riescano ad esaltare la bontà del prodotto. Come nel caso dei tagliolini al San Daniele, un piatto divenuto ormai un classico.
In abbinamento: Spumante Rosè Metodo Classico - Tenuta di Angoris